Chiara Chiodi Ph.

Sono  Chiara Chiodi, da 12 anni fotografa professionista.

 

Mi sono laureata in legge nel lontano 2003. Dopo varie esperienze legali e dopo la mia prima maternità ho dovuto scegliere la libera professione per ovvie ragioni materne (diciamo così).

 

Perché ho scelto la libera professione in ambito fotografico e non legale? Perché è quella che mi ha accompagnato per tutta la vita fino ad oggi e che amo moltissimo. 

 

Fin dai 9 anni con papà andavano in giro a fotografare. Ho assaporato tanta libertà creativa, fantasia e non "pare mentali". Ciò mi ha permesso di ideare la MIA fotografia che oggi anche trasmetto a dei miei pupilli.

Nel 2008 decido di aprire uno studio fotografico che negli ultimi anni, però, mi risultava stretto.

Avevo bisogno di muovermi.

 

Ecco che nel 2016 divento freelance. Diventa per me fondamentale trasmettere le mie scoperte nel campo professionale. Diventa per me importante venirti incontro e non farti venire in uno studio.

 

Già ce ne sono a bizzeffe di fotografi che ti portano in studio fotografico


Dal 2016 fino ad oggi ho studiato di neonati e ho cercato di guardarmi attorno su ciò che viene proposto nella fotografia ai bambini.

 

Ho ideato il  Metodo che si chiama REL-Azione BSS®.

Mi dirai cosa significa. REL sta per RICONOSCERSI – EMPATIA – LINGUAGGIO in AZIONE.

 

Servizi fotografici che partano dalla conoscenza del bambino per tirare fuori la sua personalità.


La mia formazione fotografica?

Qualche tempo fa mi è stato criticato il sito perchè si diceva che non davo chiarezza della mia formazione e le famiglie come te non si sarebbero sentite sicure di affidarsi a me.

 

A me non va di esaltare la mia formazione e tanto meno metterti in mostra tutti i premi che ho avuto.

E ne ho avuti. Magari non super premioni ma ho potuto esporre in gallerie d'arte come a Roma e ad Amburgo. Credo ti basti come genitore o coppia che ha voglia di formare una famiglia.

Ti posso tranquillizzare, invece, perchè a maggio otterrò la certificazione di Primo Soccorso Pediatrico, grazie al corso che farò.

 

Sto studiando con una splendida Terepeuta Neonatale, Lorena Traldi, che vorrei presentarti se sei una futura mamma. Studio con Riccardo Federle (ostetrico da 110 e lode, te lo dico perchè i voti per alcuni contano e immagino non sia tu, se sei qui a leggermi). Studio con Giulia Terranova per capire il cervello del tuo neonato (per intenderci Babybrains®). Sto approfondendo con lei anche il Parto Positivo e a maggio 2020 sarò a Trento per capirne sempre di più.

 

Come fotografa di famiglie ritengo che sia per me importante essere preparata anche di fronte agli imprevisti che ci possono essere in un servizio fotografico.

 

Prima di tutto vorrei farti capire che io amo moltissimo fino alle budella il tuo bambino e quando fotografo diventa anche un po' parte di me. Sono miracoli immensi che la mia fotografia vuole cogliere in fase di esperienze.

 

Creo esperienze e da li parte il servizio fotografico.

La mia fotografia è fatta di espressione e parte dal mio modo di non prendermi mai troppo sul serio...